Privacy, Facebook, condivisione delle informazioni e tutela della propria immagine

CLICCA SULLE IMMAGINI PER SEGUIRE MEGLIO LA GUIDA, SI INGRANDISCONO E PUOI VEDERE I PASSAGGI NEL DETTAGLIO

ATTENZIONE FACEBOOK PUO’ CAMBIARE IL PROPRIO METODO DI FUNZIONAMENTO TUTTI I GIORNI, SE CI SONO PROBLEMI CONTATTATEMI

Ormai su Facebook si scrive di tutto, dai propri commenti personali verso i propri amici (magari amici d’infanzia con i quali non ci si formalizza), oppure commenti politici e/o religiosi. Tutto questo può essere normale in un ambiente “familiare” ma spesso sarebbe meglio lasciare la sfera personale e distaccarsi così almeno da quella professionale. Con le vecchie tecnologie il problema si poneva principalmente nel modo in cui ci si atteggiava e ci si vestiva, il datore di lavoro spesso osservava il taglio di barba negli uomini o una presenza elegante nelle donne. Oggi è diverso e occorre fare attenzione anche a ciò che si fa a casa, non solo a come ci si comporta nell’orario di lavoro, in quanto i social network (Facebook in primis) rappresentano lo strumento più facile da usare per fare una piccola “indagine” personale.

Le soluzioni sono 2: si fa alla vecchia maniera, non si utilizza più internet come strumento di svago personale e si lavora sodo! Oppure si personalizza il proprio profilo nei vari social network mettendo una serie di “limiti” a ciò che gli altri possono vedere, soprattutto coloro che non sono considerati “AMICI”.

Prendendo in considerazione FACEBOOK i passaggio sono molto semplici ma bisogna fare attenzione a TUTTE le varie voci.

1) effettuare il login nel sito web

2) ACCOUNT -> IMPOSTAZIONI SULLA PRIVACY

a questo punto possiamo scegliere varie impostazioni predefinite:

TUTTI, AMICI DI AMICI, AMICI, CONSIGLIATA, PERSONALIZZATA

I primi 3 sono dei modelli standard dove si permette (come dice proprio il nome) di far vedere TUTTI I NOSTRI DATI rispettivamente a TUTTI, oppure solo alle persone che ci conoscono direttamente e ai loro amici (AMICI DI AMICI=AMICI DI 2° GRADO), oppure SOLO AGLI AMICI. Nella quarta selezione c’è CONSIGLIATA, è una personalizzazione standard dove FACEBOOK suggerisce di rendere pubbliche le cose meno personali e privati i dati personali, come ad esempio il numero di telefono. Poi, infine, vi è la selezione PERSONALIZZATA, che è quella che consiglio a tutti di usare.

3)CLICCHIAMO SU PERSONALIZZA IMPOSTAZIONI: si apre una nuova pagina dove abbiamo le informazioni suddivise per “argomento” o categoria. In pratica ci chiede a chi vogliamo mostrare i nostri LINK, a chi vogliamo mostrare il nostro NUMERO DI TELEFONO, a chi vogliamo mostrare il nostro sesso e le nostre preferenze sessuali… ci chiede tutto! Purtroppo una volta che un’informazione è CATALOGATA nel sistema NON SEMPRE SI PUO’ ELIMINARE, pertanto la soluzione più semplice e veloce è questa.

4) Identificata l’area che vogliamo nascondere e/o non rendere pubblica e IPOTIZZANDO che sia il nostro numero di telefono, prendiamo la casella (combo box) che si trova al fianco della scritta “Cellulare” e clicchiamo di nuovo su PERSONALIZZA (in quanto anche qua ci ripropone la selezione di pacchetti standard: AMICI, AMICI DI AMICI, TUTTI e PERSONALIZZA)

5) ultimo passaggio: a questo punto siamo arrivati a poter “NASCONDERE” l’informazione riservata o, magari ad abilitare solo alcune persone o escluderne altre… ma dopo diventa veramente paranoico!!! Per poter nascondere a tutti un’informazione come il nostro cellulare, in questa schermata, sotto a RENDI VISIBILE A: selezioniamo SOLO IO.

6) clicchiamo SALVA IMPOSTAZIONI, altrimenti tutti i click non sono serviti a nulla!

Se volete personalizzare altri parametri/categorie basta ripartire dal punto 4 e selezionare un’altra categoria, come magari posso consigliare di mettere i “Post pubblicati da me” VISIBILI SOLO AGLI AMICI e “Possibilità di vedere i post pubblicati sulla mia bacheca dagli amici” mettere che su visibilità SOLO IO, in questo modo ciò che pubblichiamo NOI sulla NOSTRA bacheca è visibile ai nostri amici, ciò che invece loro pubblicano sulla nostra bacheca è visibile solo a noi come proprietari della bacheca. Eviterete così di dar seguito a stupide catene e post pubblicitari.

Ti è piaciuta la guida? Hai ancora qualche dubbio? Vorresti altre guide? Lascia un commento

Emanuele Persiani (122 Posts)

see on www.manulele.it


Se ti è piaciuto o se hai dei dubbi lascia un commento

Commenti

commenti

Powered by Facebook Comments

3 thoughts on “Privacy, Facebook, condivisione delle informazioni e tutela della propria immagine

  1. Ciao Emanuele e complimenti per il tuo blog.

    In veste di padre di famiglia con 4 figli, in questi tempi di seria crisi economica penso a tanti altri che, come me, avrebbero voglia e necessità di realizzarsi in qualcosa di alternativo che possa permettere loro di incrementare le loro misere entrate.

    Perché, allora, non includere anche uno spunto per un redditizio lavoro da casa?

    Una buona opportunità potrebbe essere Global Gas Card, un Network emergente qui in Italia (vedi il video su http://www.youtube.com/watch?v=snydAqijsXA ).

    Auguri di un ottimo successo!

Comments are closed.