Dove conviene cambiare Euro e Pound o Sterline, Italia, Londra o aereoporto?

Cambio euro sterlina, dove conviene? In Italia o a Londra?5-pound-sterline-fronte

Volete andare a Londra? Ecco economicamente parlando, quali sono i passi più  convenienti.

Quanto costa cambiare i soldi? A Londra si usano le sterline che loro chiamano POUND e non accettano gli euro.

Se cambiate i soldi in banca o alla posta: fate attenzione a tasso di cambio e commissioni.

Per sapere il tasso di cambio aggiornato andate su Google e scrivete ad esempio

100 euro to pound

E premete ricerca: google vi darà il valore in tempo reale di 100 euro. In questo caso circa 140 Pound

Tenete presente che nessuno vi darà quel valore in quanto qualsiasi ufficio di cambio o banca sta lì per guadagnare.

Io ho fatto delle prove, sono andato all’ufficio di cambio dell’aeroporto di Roma e gli ho chiesto: <<quanto mi dai in pound con 200 euro?>> Ho fatto la stessa prova con l’ufficio cambi all’aeroporto di Londra, in un bancomat e ad un altro ufficio cambi dentro Londra (fuori dall’aeroporto).

I risultati sono molto esaustivi.

Ufficio cambi aeroporto italiano
118 pound
Ufficio cambi aeroporto Londra
124 pound
Bancomat dell’aeroporto di Londra
133 pound
Ufficio cambi dentro Londra
134 pound

In tutti i casi i conti sono stati fatti includendo tutti i costi (nel bancomat ho incluso anche i costi della transazione di prelievo su ATM di altra banca.

Come bancomat / carta prepagata ho utilizzato la ‘genius’ dell’unicredit che avendo operato tramite un ATM che fa da solo la conversione in valuta (ti chiede a schermo se sei d’accordo con il cambio proposto) non ti fa addebitare i costi del cambio valuta della tua banca. (quindi ho risparmiato 2 euro di costo operazione.)

Morale della storia: portati un pò di contanti e cerca il miglior ufficio cambi a Londra (quello di cui vi ho parlato è vicino alla fermata della metro di Russel Square in direzione Euston) e se fai i prelievi tramite bancomat trovane uno che faccia la conversione in Euro.

Se hai altre informazioni o vuoi dare qualche buon consiglio ai nuovi turisti, lascia un commento qua sotto.

post

Aiuto, perché il sito di streaming dei film non funziona più? E’ un virus?

megaupload_megavideo_closed_chiusoSe provi ad aprire FILMXTUTTI ITALIAFILMS FILMSENZALIMITI FILMITALIA CASA-CINEMA… tutti i siti web di streaming preferiti succede che appare un avviso: SITO WEB CHIUSO, SITO WEB OSCURATO, SITO WEB ILLEGALE… è normale.
Con una MAXI RETATA DEL WEB sono stati chiusi, o sono in procinto di chiusura, 46 portali web.

“Per quanto riguarda i siti con hosting italiano – spiega l’avvocato al Corriere delle Comunicazioni – questi sono stato oscurati a seguito della richiesta da parte dell’autorità giudiziaria. Per quanto riguarda invece quelli all’estero, la magistratura chiede ai provider italiani di impedire l’accesso a quei portali”.

Di seguito potete leggere la lista dei siti web chiusi tratta dal sito Corriere delle Comunicazioni

Elenco ufficiale siti web chiusi

Questo è il messaggio TIPO che viene visualizzato:

gdf_arezzo_streaming_film

Quale può essere un alternativa? Usare le piattaforme TV online, gratuite o a pagamento, ma legali.

post

I film in streaming, le fonti dove vederli legalmente e cosa fare quando ci chiedono dei plugin (JAVA NON AGGIORNATO)

Ultimamente gli scaffali dei film sono sempre più vuoti, cosa significa?
1. Significa che c’è meno volume di richiesta del film,
2. Significa che gli utenti che vogliono acquistare un film non lo trovano più così facilmente,
3. Significa che una crisi delle vendite porta con se un’inevitabile circolo vizioso, che non farà più tornare il mercato che c’era.

image

L’acquisto del DVD non è più l’unica scelta per potersi vedere un film, nuovo o vecchio che sia, oltre al nuovo formato BD (Blue ray Disk) che fa concorrenza diretta ai DVD portando nelle TV casalinghe l’alta definizione dei suoi 50GB di dati, si sono andate ad affiancare nuove distribuzioni:
streaming internet legale
streaming internet illegale
TV on demand preconfigurata per le TV con abbonamenti a pagamento via internet e/o satellite

Andiamo nel dettaglio…

Continue reading “I film in streaming, le fonti dove vederli legalmente e cosa fare quando ci chiedono dei plugin (JAVA NON AGGIORNATO)” »

Il miglior antivirus italiano (completamente made in italy!)

Ogni giorno andiamo incontro a scritte inglesi, spiegazioni apparentemente incomprensibili e link di “aiuto” a pagine scritte completamente in inlgese. Perché?

Semplicemente perché i prodotti sono NON ITALIANI. E dato che la nostra è una nazione relativamente piccola, raramente i le “software house” eseguono traduzioni complete al 100%, quindi la soluzione è semplice: USARE PROGRAMMI ITALIANI!

La miglior protezione antivirus COMPLETAMENTE italiana, secondo me, è data da VirIT

VirIT PRO è un programma a pagamento con una versione TRIAL che da 60 giorni di prova GRATUITA e, alla scadenza, è possibile passare alla versione VirIT Lite che consente di rimanere protetti (ma senza tutte le funzionalità aggiuntive di VirIT PRO).

Si può scaricare l’ultima versione dalla pagina:

http://www.tgsoft.it/italy/download.asp

Un consiglio che vienda dato dalla stessa TGSOFT (la Software House di VirIT) è di provare il prodotto lasciando il vecchio antivirus, in quanto viene data la compatibilità assoluta con tutti gli altri prodotti antivirus.

L’antivirus VirIT è compatibile con TUTTI I SISTEMI OPERATIVI MICROSOFT (da Windows 95-98-ME a Windowx 7), quindi può essere usato sia su vecchi PC più lenti, sia sui nuovi Netbook

Puoi anche scaricare altri prodotti per avere comunque una buona protezione da qui:

Compra AVG Internet Security per 1 PC per 2 ANNI e avrai il miglior rapporto QUALITA’ / PREZZO per il tuo PC

Norton Internet Security 2010 Abbonamento di 2 anni

Panda 2010: Massima protezione. Minimo impatto.


Italy - Internet Security 2010

Scarica e compra il nuovo ZoneAlarm Internet Security per soli 20 Euro!

Download ZoneAlarm Security Suite, Save $10