Errore warning: date() in riferimento a date_default_timezone_set() in PHP

Dopo aver aggiornato PHP ti ritrovi sul sito questi errori?

warning: date(): It is not safe to rely on the system’s timezone settings. You are *required* to use the date.timezone setting or the date_default_timezone_set() function.

La soluzione è semplice occorre definire prima della richiesta di DATE() il nostro fuso orario: per l’italia e l’europa centrale, per esempio si può impostare così:


date_default_timezone_set('Europe/Berlin');

Quindi basta aggiungere quella riga prima dell’esecuzione della richiesta DATE() e il problema si risolve. Basta un’input per pagina/script. Altrimenti si potrebbe anche impostare in PHP.INI se l’uso della funzione è richiesta su quasi tutte le pagine:


[Date]
; Defines the default timezone used by the date functions
; http://php.net/date.timezone
date.timezone = Europe/Berlin

Dopo aver modificato il vostro PHP.INI c’è da riavviare il servizio APACHE

A voi la scelta.

post

Errore aggiornamento WordPress “The server encountered an internal error or misconfiguration” in hosting

Nel caso in cui, su un hosting (wordpress arubaAruba) avete installato WordPress e funziona tutto, ma dopo aver fatto qualche aggiornamento vi da questo problema
Internal Server Error

The server encountered an internal error or misconfiguration and was unable to complete your request.

Please contact the server administrator at postmaster@DOMAIN.EXT to inform them of the time this error occurred, and the actions you performed just before this error.

More information about this error may be available in the server error log.
Significa che, probabilmente, sono impostati dei permessi sbagliati.

Su ARUBA si risolve semplicemente così:

  • entrare nel pannello di controllo
  • poi aprire il ” Pannello gestione Hosting Linux”
  • andare in “Strumenti e Impostazioni”
  • infine cliccare il tasto “Riparazione Permissions”

verrà chiesta la conferma e poi occorrerà attendere un po’ di minuti.

Per ovviare al problema per i prossimi aggiornamenti si può provare a modificare il file:

wp-config.php (da FTP o dal pannello di controllo di Aruba – File Manager)

Una volta aperto il file aggiungere queste due righe al termine

define(‘FS_CHMOD_FILE’,0755);
define(‘FS_CHMOD_DIR’,0755);

 

Si ringrazia per l’aiuto messo in linea photogulp

post

Estrazione dell’aggiornamento. Impossibile copiare i file. Installazione fallita WordPress update

Se vi è capitato di riscontrare questo errore …

Download aggiornamento da http://it.wordpress.org/wordpress-3. … it_IT.zip.
Estrazione dell’aggiornamento.
Impossibile copiare i file.
Installazione fallita



…e vi trovate a dover fare un aggiornamento importante ed urgente c’è una soluzione, o perlomento c’è la possibilità di aggirare il problema.

Ovvio che è un aggirare il problema e potrebbe ripresentarsi.
Premettiamo che questa guida è stata fatta principalmente per server ARUBA, non è funzionante in tutti gli ambienti, ma può essere un ottimo spunto di partenza. Se avete consiglio o dubbi lasciate un commento in fondo.

_______________________________________

Passaggi standard, non dannosi (solitamente)

Entriamo nella gestione dei file (premettendo che sia un server linux con Apache) via SSH

Posizioniamo il cursore sulla directory superiore ( su plesk ad esempio /var/www/vhost/NOMEDOMINIO.EXT/ ) e assegnamo alle directory i proprietari corretti ((userftp) è il nostro utente FTP)

chown (userftp):psacln ./httpdocs/ -R



Ora proteggiamo il sistema con questi comandi che dovrebbero sistemare i permessi:

chmod 750 ./httpdocs/ -R
find httpdocs/ -type d -exec chmod 775 -R {} \;
find httpdocs/ -type f -exec chmod 644 -R {} \;



Facciamo ripartire il server APACHE per convalidare le modifiche:

service httpd restart



 

Riproviamo a fare l’aggiornamento…
E’ andato?
Se la risposta è si… OK! Sei stato fortunato.
Se la risposta è no… lancia questo comando e riprova:

chmod 777 httpdocs/* -R



In questo modo abbiamo RIMOSSO ogni protezione e il sistema è ESTREMAMENTE vulnerabile, attaccabile… etc. Prova a lanciare di nuovo l’aggiornamento…
E’ andato?
Se la risposta è si… OK! Sei stato fortunato, ma ora ri esegui tutti i passaggi riportati sopra per riportare alla normalità il sistema, ovviamente tranne la parte del chmod 777.
Se la risposta è no… lascia un commento sotto e proviamo insieme a vedere la soluzione.

post

SSH e installazione Yum su CentOs – Plesk Server

Avete un server VPS con CentOs? Dovete aggiornare qualcosa? La soluzione più semplice è installare YUM se non è già presente. Ecco alcuni link utili per aggiornamenti su CentOs e Plesk

 

wget -q -O – http://www.atomicorp.com/installers/atomic | sh

________________
________________
________________
Qui di seguito, invece, riporto la vecchia versione che ora non è utilizzata.

(sono comandi da lanciare direttamente da una connessione SSH)

rpm -Uvh http://ftp.wicks.co.nz/pub/linux/dist/centos/5.5/updates/$(uname -i)/RPMS/libxml2-2.6.26-2.1.2.8.el5_5.1.$(uname -i).rpm
rpm -Uvh http://ftp.wicks.co.nz/pub/linux/dist/centos/5.5/os/$(uname -i)/CentOS/m2crypto-0.16-6.el5.6.$(uname -i).rpm
rpm -Uvh http://ftp.wicks.co.nz/pub/linux/dist/centos/5.5/os/$(uname -i)/CentOS/python-elementtree-1.2.6-5.$(uname -i).rpm
rpm -Uvh http://ftp.wicks.co.nz/pub/linux/dist/centos/5.5/os/$(uname -i)/CentOS/python-iniparse-0.2.3-4.el5.noarch.rpm
rpm -Uvh http://ftp.wicks.co.nz/pub/linux/dist/centos/5.5/os/$(uname -i)/CentOS/python-sqlite-1.1.7-1.2.1.$(uname -i).rpm
rpm -Uvh http://ftp.wicks.co.nz/pub/linux/dist/centos/5.5/os/$(uname -i)/CentOS/python-urlgrabber-3.1.0-5.el5.noarch.rpm
rpm -Uvh http://ftp.wicks.co.nz/pub/linux/dist/centos/5.5/updates/$(uname -i)/RPMS/rpm-python-4.4.2.3-20.el5_5.1.$(uname -i).rpm
rpm -Uvh –nodeps http://ftp.wicks.co.nz/pub/linux/dist/centos/5.5/os/$(uname -i)/CentOS/yum-fastestmirror-1.1.16-14.el5.centos.1.noarch.rpm
rpm -Uvh –nodeps http://ftp.wicks.co.nz/pub/linux/dist/centos/5.5/os/$(uname -i)/CentOS/yum-metadata-parser-1.1.2-3.el5.centos.$(uname -i).rpm
rpm -Uvh http://ftp.wicks.co.nz/pub/linux/dist/centos/5.5/os/$(uname -i)/CentOS/yum-3.2.22-26.el5.centos.noarch.rpm

 

Volete invece aggiornare PHP e/o MySQL?
Ecco l’articolo che fa per voi!

Aggiornare VPS a PHP più nuovo (testato su VPS CentOs Aruba con PHP 5.3.6)

http://www.atomicorp.com/wiki/index.php/PHP#Installation
http://en.ispdoc.com/index.php/Updating_PHP_in_CentOS_Linux

wget -q -O - http://www.atomicorp.com/installers/atomic | sh
(c'è un ulteriore passaggio da eseguire ma solo in alcuni casi, guardate l'errore in fondo)
yum update php



Ora è aggiornato, ma WordPress da questo errore:

Error establishing a database connection

Quindi

mysql_upgrade

e non funziona

vedendo il log diceva:
/usr/libexec/mysqld: unknown option ‘–skip-bdb’

quindi si modifica il file
/etc/my.cnf

nano /etc/my.cnf



[se nano non dovesse essere installato è possibile installarlo con:

yum install nano



oppure si può usare qualsiasi altro editor.]

aggiungedo il cancelletto davanti alla riga in questione:
# skip-bdb

service mysqld restart



e FUNZIONA!

Per sicurezza ho lanciato anche un aggiornamento del DB

mysql_upgrade -u admin -p



e poi richiede la password dell’utente.
e per completare il tutto ci vuole un reboot dei servizi apache

service httpd restart



Risultato:
php -v
PHP 5.3.6

 

AGGIORNAMENTO PER SERVER VPS CON ERRORE php-common – php-ncurses
Error: Missing Dependency: php-common = 5.2.17-1.el5.art is needed by package php-ncurses
Nel caso riceviate questo errore la cosa più semplice da fare è TOGLIERE php-ncurses
yum remove php-ncurses -y


poi potete fare
yum update

Volete invece aggiornare con YUM su CentOS e Plesk?
Ecco l’articolo che fa per voi!

Come fare l’UPGRADE GRAUITAMENTE a Windows 7 (gratis free windows seven)

SI! L’aggiornamento a Windows 7 è GRATUITO per molti!

Se tu ha comprato un PC dopo il 26 giugno 2009 e il modello del tuo PC è nella lista dei modelli predisposti per l’aggiornamento gratuito a Windows 7, potrai richiedere il DVD di installazione di Windows 7 tramite il tuo produttore, pagando SOLO le spese di spedizione.

Acer
http://www.acer.com/windows7upgrade

Asus
http://event.asus.com/2009/windows7/

Dell refurbished PCs (solo alcuni) e Dell (new)
https://win7.dell.com/Default.aspx

eMachines
http://www.emachines.com/windows7upgrade/

Fujitsu
http://ts.fujitsu.com/windows7upgrade
http://www.shopfujitsu.com/Windows7Upgrade/

Gateway
http://www.gateway.com/windows7upgrade/index.php?rdr=v1679

HP
http://www.hp.com/go/windows7upgrade
HP eligible models
http://www.hp.com/united-states/consumer/windows7-upgrade/eligmodels.html
Majority of
http://www.shopping.hp.com/
HP refurbished PCs also eligible!

Lenovo
http://www.lenovo.com/us/en/windows7/

Packard Bell
http://www.packardbell.com/windows7upgrade

Samsung
http://www.samsung.com/us/promotion/win7/

Sony
http://esupport.sony.com/US/perl/support-info.pl?info_id=459

Toshiba
http://www.toshiba.eu/windows7-upgrade
http://laptops.toshiba.com/windows7upgrade-learnmore

Others
https://windows7upgradeoption.com/Landing.aspx

Acer
http://www.acer.com/windows7upgrade

Asus
http://event.asus.com/2009/windows7/

Dell refurbished PCs (solo alcuni) e Dell (new)
https://win7.dell.com/Default.aspx

eMachines
http://www.emachines.com/windows7upgrade/

Fujitsu
http://ts.fujitsu.com/windows7upgrade
http://www.shopfujitsu.com/Windows7Upgrade/

Gateway
http://www.gateway.com/windows7upgrade/index.php?rdr=v1679

HP
www.hp.com/go/windows7upgrade
HP eligible models
http://www.hp.com/united-states/consumer/windows7-upgrade/eligmodels.html
Majority of
http://www.shopping.hp.com/
HP refurbished PCs also eligible!

Lenovo
http://www.lenovo.com/us/en/windows7/

Packard Bell
http://www.packardbell.com/windows7upgrade

Samsung
http://www.samsung.com/us/promotion/win7/

Sony
http://esupport.sony.com/US/perl/support-info.pl?info_id=459

Toshiba
http://www.toshiba.eu/windows7-upgrade
http://laptops.toshiba.com/windows7upgrade-learnmore

Others
https://windows7upgradeoption.com/Landing.aspx