32 VS 64 bit, quale versione di Windows è migliore?

Innanzitutto: il tuo hardware è pronto per i 64 bit?

Per verificare se un PC ha una CPU che lavora a 64bit occorre conoscerne i dettagli tecnici (che non sono semplicissimi da individuare) oppure si può verificare tramite un tool fatto apposta per identificare il tipo di CPU e il metodo di funzionamento di questa CPU.

Si può scaricare gratuitamente da qui:

http://www.grc.com/files/securable.exe

oppure puoi leggerne i dettagli da qua:

http://www.grc.com/securable.htm

Questo piccolo programma freeware identifica: il tipo di CPU, il metodo di lavoro (32 o 64 bit), l’abilità di identificare e bloccare programmi potenzialmente dannosi (Data Execution Prevention: D.E.P.) e la possibilità di virtualizzare in maniera nativa le risorse del sistema (in modo da eseguire un sistema operativo virtuale all’interno del nostro sistema operativo base, è un metodo molto utilizzato nei server).

Una volta determinato se possiamo lavorare a 64 bit possiamo decidere se prenderlo in considerazione, di seguito alcuni elementi che, riferiti alle piattaforme Microsoft ne elencano i vantaggi  e gli svantaggi derivanti dall’utilizzo.

VANTAGGI:

  • supporto per una quantità di memoria RAM superiore, fino 16 exabytes of RAM (sfruttando in futuro le caratteristiche del 64bit, che ad oggi non sono completamente implementate nelle CPU 64bit attuali)
  • maggiore sicurezza nella cifratura dei dati (grazie ai 64 bit di esecuzione delle operazioni base)

SVANTAGGI:

  • in caso di memoria “ridotta” il sistema può risultare più lento
  • incompatibile con alcuni programmi specifici per gli ambienti 32 bit e/o driver di periferiche più “vecchie” con riferimenti di codice specifici per oggetti di “basso livello”

SI CONSIGLIA:

In definitiva se ne consiglia l’uso con PC dotati di un processore 64bit e 4 GB o più di memoria RAM, dando per scontato che saranno presenti tutti i driver in versione 64bit.

SI SCONSIGLIA:

Posso tranquillamente affermare che sconsiglio l’uso di qualsiasi software 64 bit in caso di un sistema con meno di 2GB di RAM, con una CPU delle prime edizioni a 64BIT (antecedente al 2008) o con la necessità di utilizzare software e/o driver “obsoleti”.

Il miglior Antivirus Free per Windows 7, virus update, avg 9, aggiornamenti, windows, firewall, avg free, aggiornamento antivirus, antispyware, antispiware, definizioni norton, symantec, mcafee, avg professional, internet security

Antivirus per Windows 7:

Per acquistare l’antivirus aggiornato ed avere una buona protezione segui i link qui proposti:

Compra AVG Internet Security per 1 PC per 2 ANNI e avrai il miglior rapporto QUALITA’ / PREZZO per il tuo PC

Norton Internet Security 2010 Abbonamento di 2 anni

Panda 2010: Massima protezione. Minimo impatto.


Italy - Internet Security 2010

Scarica e compra il nuovo ZoneAlarm Internet Security per soli 20 Euro!

Download ZoneAlarm Security Suite, Save $10

Aggiornamento antivirus:

  • TgSoft VirIT Explorer Lite e VirIT Pro 60 giorni
    TgSoft.it
  • Stinger – McAfee AVERT

http://vil.nai.com/vil/stinger/

  • Aggiornamento McAfee

Super Dat – mcafee.com

Aggiornamenti microsoft:

download

download diretto

download aggiornato

  • Verifica online Malware Microsoft

verifica

  • Download anti Malware Microsoft

download

download diretto

  • Aggiornamento per il servizio trasferimento intelligente in background (BITS) 2.0 e WinHTTP 5.1 (KB842773)

download

download diretto

  • DirectX End-User Runtimes (June 2007) – Italiano FULL

download

  • Windows Desktop Search 3.01 per Windows XP (KB917013)

download

download diretto

Per acquistare l’antivirus aggiornato ed avere una buona protezione segui i link qui proposti:

Compra AVG Internet Security per 1 PC per 2 ANNI e avrai il miglior rapporto QUALITA’ / PREZZO per il tuo PC

Norton Internet Security 2010 Abbonamento di 2 anni

Panda 2010: Massima protezione. Minimo impatto.


Italy - Internet Security 2010

Scarica e compra il nuovo ZoneAlarm Internet Security per soli 20 Euro!

Download ZoneAlarm Security Suite, Save $10

Il miglior antivirus italiano (completamente made in italy!)

Ogni giorno andiamo incontro a scritte inglesi, spiegazioni apparentemente incomprensibili e link di “aiuto” a pagine scritte completamente in inlgese. Perché?

Semplicemente perché i prodotti sono NON ITALIANI. E dato che la nostra è una nazione relativamente piccola, raramente i le “software house” eseguono traduzioni complete al 100%, quindi la soluzione è semplice: USARE PROGRAMMI ITALIANI!

La miglior protezione antivirus COMPLETAMENTE italiana, secondo me, è data da VirIT

VirIT PRO è un programma a pagamento con una versione TRIAL che da 60 giorni di prova GRATUITA e, alla scadenza, è possibile passare alla versione VirIT Lite che consente di rimanere protetti (ma senza tutte le funzionalità aggiuntive di VirIT PRO).

Si può scaricare l’ultima versione dalla pagina:

http://www.tgsoft.it/italy/download.asp

Un consiglio che vienda dato dalla stessa TGSOFT (la Software House di VirIT) è di provare il prodotto lasciando il vecchio antivirus, in quanto viene data la compatibilità assoluta con tutti gli altri prodotti antivirus.

L’antivirus VirIT è compatibile con TUTTI I SISTEMI OPERATIVI MICROSOFT (da Windows 95-98-ME a Windowx 7), quindi può essere usato sia su vecchi PC più lenti, sia sui nuovi Netbook

Puoi anche scaricare altri prodotti per avere comunque una buona protezione da qui:

Compra AVG Internet Security per 1 PC per 2 ANNI e avrai il miglior rapporto QUALITA’ / PREZZO per il tuo PC

Norton Internet Security 2010 Abbonamento di 2 anni

Panda 2010: Massima protezione. Minimo impatto.


Italy - Internet Security 2010

Scarica e compra il nuovo ZoneAlarm Internet Security per soli 20 Euro!

Download ZoneAlarm Security Suite, Save $10

Nessuna lettera per l’unità masterizzatore DVD in Windows

Se l’unità CD o DVD non è presente o non è riconosciuta da Windows o altri programmi seguire questa guida:

METODO 1 (automatico)

Per risolvere il problema automaticamente, fare clic sul collegamento Correggi problema. Quindi, fare clic su Esegui nella finestra di dialogo Download file e seguire le istruzioni della procedura guidata.

Correggi problema
Microsoft Fix it 50027

Nota questa procedura guidata potrebbe essere disponibile esclusivamente in inglese. Tuttavia, la soluzione automatica funziona anche per le versioni di Windows in altre lingue.

Nota Se il computer in uso non è il computer che presenta il problema, è possibile salvare la correzione automatica su un’unità di memoria flash o su un CD ed eseguire la correzione sul computer che presenta il problema.

METODO 2 (manuale)

Microsoft Windows Vista

  1. Scegliere Start
    Riduci l’immagineEspandi l’immagine

     pulsante Start

    , quindi Tutti i programmi.

  2. Fare clic su Accessori, quindi scegliere Esegui.
  3. Digitare regedit, quindi scegliere OK.
    Riduci l’immagineEspandi l’immagine

    Autorizzazione Controllo di accesso utente

    Se viene chiesto di immettere la password di amministratore o di confermare, digitare la password o fare clic su Consenti.

  4. Nel riquadro di navigazione individuare e selezionare la seguente sottochiave del Registro di sistema:
    HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Control\Class\{4D36E965-E325-11CE-BFC1-08002BE10318}
  5. Nel riquadro di destra, fare clic su UpperFilters.Nota È inoltre possibile che venga visualizzata la voce UpperFilters.bak. Non è necessario eliminarla. Fare clic solo su UpperFilters. Se non viene visualizzata la voce del Registro di sistema UpperFilters, potrebbe essere ancora necessario rimuovere la voce LowerFilters. Per effettuare questa operazione, attenersi alle istruzioni riportate nel passaggio 8.
  6. Scegliere Elimina dal menu Modifica.
  7. Quando viene chiesto di confermare l’eliminazione, scegliere .
  8. Nel riquadro di destra, fare clic su LowerFilters.Nota Se non viene visualizzata la voce del Registro di sistema LowerFilters, non è possibile ottenere ulteriore assistenza tramite questo contenuto. Per informazioni su come trovare altre soluzioni o ulteriore assistenza, andare alla sezione “Passaggi successivi” sul sito Web Microsoft.
  9. Scegliere Elimina dal menu Modifica.
  10. Quando viene chiesto di confermare l’eliminazione, scegliere .
  11. Uscire dall’editor del Registro di sistema.
  12. Riavviare il computer.

Consultare ora la sezione “Verifica della risoluzione del problema”.

Microsoft Windows XP

  1. Fare clic sul pulsante Start, quindi scegliere Esegui.
  2. Nella casella Apri digitare regedit, quindi scegliere OK.
  3. Nel riquadro di navigazione individuare e selezionare la seguente sottochiave del Registro di sistema:
    HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Control\Class\{4D36E965-E325-11CE-BFC1-08002BE10318}
  4. Nel riquadro di destra, fare clic su UpperFilters.Nota È inoltre possibile che venga visualizzata la voce UpperFilters.bak. Non è necessario eliminarla. Fare clic solo su UpperFilters. Se non viene visualizzata la voce del Registro di sistema UpperFilters, potrebbe essere ancora necessario rimuovere la voce LowerFilters. Per effettuare questa operazione, attenersi alle istruzioni riportate nel passaggio 7.
  5. Scegliere Elimina dal menu Modifica.
  6. Quando viene chiesto di confermare l’eliminazione, scegliere .
  7. Nel riquadro di destra, fare clic su LowerFilters.Nota Se non viene visualizzata la voce del Registro di sistema LowerFilters, non è possibile ottenere ulteriore assistenza tramite questo contenuto. Per informazioni su come trovare altre soluzioni o ulteriore assistenza, andare alla sezione “Passaggi successivi” sul sito Web Microsoft.
  8. Scegliere Elimina dal menu Modifica.
  9. Quando viene chiesto di confermare l’eliminazione, scegliere .
  10. Uscire dall’editor del Registro di sistema.
  11. Riavviare il computer.
TRATTO DA

http://support.microsoft.com/kb/314060