Arriva ufficialmente Microsoft Office Starter 2010: la suite (quasi GRATUITA) per i system builder

Microsoft cerca di contrastare OpenOffice dando QUASI GRATUITAMENTE Word ed Excel in versione ridotta, in pratica i successori di Works, un pacchetto molto economico con molte funzionalità, ma purtroppo anche molto CHIUSO e quindi mai preso in considerazione dalla massa.

Office Starter 2010 è una suite di base per la produttività che comprende versioni di Word ed Excel con funzionalità ridotte e contenenti messaggi pubblicitari. Non include PowerPoint, Outlook né altre applicazioni della suite.
Office Starter 2010 può essere pre-installato esclusivamente sui nuovi PC contenenti l’immagine generale di Office 2010; per attivare il software Office completo di tutte le funzionalità, gli utenti finali devono acquistare la licenza di Office 2010 in modalità Product Key Card (PKC) per la versione di prodotto desiderata.
La distribuzione al pubblico di Office Starter 2010 è riservata agli operatori del settore; è inoltre richiesto che siano soddisfatte le seguenti condizioni:
• l’installazione del prodotto può avvenire solo su PC nuovi e di propria produzione
• la commercializzazione al pubblico deve avvenire in conformità alle linee guida riportate nell’apposita sezione di questo documento
• vengono installate tutte le componenti software previste dall’apposito tool di preinstallazione (OEM Pre-Installation Kit – OPK) di Office 2010
• è necessario acquistare una licenza di Office Starter 2010 per ogni PC fornito con Office Starter 2010 installato
• è necessario conservare i riferimenti che consentano di identificare in modo univoco ogni PC fornito con Office Starter 2010 installato (ad esempio, il numero di serie univoco di un PC o il codice “Product Key” di Windows).

Quindi, in pratica, amanti di Word ed Excel, vi consiglio di comprare un nuovo PC, avrete così in omaggio una versione ridotta, ma funzionale della mini-suite Microsoft Office.

Come cancellare il DISCO C, operazione bloccata, non consentita

La formattazione è un’operazione particolare.

Se avete raggiunto questo post probabilmente siete alle prime armi, non come utilizzatore di PC ma dal punto di vista di TECNICO DI PC.

Se si prova a formattare il disco C mentre Windows (o qualsiasi altro sistema operativo) è in funzione, il sistema stesso impedisce la cancellazione del proprio disco.

Questo è naturale, normale ed ovvio in quanto la “formattazione” per un PC equivale alla sostituzione (o perlomeno alla totale rimozione e conseguente ripristino) di un motore per una macchina, quindi mentre l’auto è in funzione è impossibile effettuare operazioni simili, si bloccherebbe al primo bullone lento o filo staccato.

La soluzione è quella di utilizzare il CD/DVD del sistema operativo e far avviare (far eseguire il BOOT) del PC direttamente dal disco CD/DVD. Il supporto esterno può essere etichettato come:

  • DISCO SISTEMA OPERATIVO
  • DISCO DI RIPRISTINO
  • DISCO DI SUPPORTO
  • DISCO DI BOOT

Se il computer è un portatile o un desktop marchiato, per esempio, HP o ACER o ASUS o … una qualsiasi marca molto diffusa, dentro la confezione con il quale è stato acquistato dovrebbe esserci anche il disco (o i dischi, possono essere anche 3-4 dischi).

In casi particolari i dischi di ripristino possono essere assenti se:

  • il sistema è PRE-CARICATO sulla macchina e vi è una partizione nascosta che provvede a ripristinare il PC in seguito a problemi sul sistema operativo;
  • il sistema usa software NON ORIGINALE, il venditore del PC vi ha consegnato una macchina priva delle relative licenze del programma.

Nel primo caso, in teoria, duranti i primi giorni di utilizzo di Windows il sistema dovrebbe aver chiesto più volte di CREARE UN SET DI DISCHI DI RIPRISTINO, se non è stata eseguita questa operazione va controllato il manuale d’uso del PC/NB e i relativi programmi pre-installati che vi permetteranno di creare questo SET (funziona finché non viene formattato erroneamente il PC o si danneggia l’harddisk interno).Un esempio dei programmi predisposti per la creazione del SET DI SISTEMA sono eRecovery per Acer ed eMachines, Recovery … per HP e ASUS.

Nel secondo caso la situazione è più difficile e prevede l’acquisto di una licenza di Windows o il passaggio ad un sistema operativo gratuito (come le centinaia di versioni di Linux tra cui segnalo UBUNTU). Rimango in attesa di informazioni (marca e modello del PC e se ha i dischi di ripristino).

Antivirus GRATUITO per Windows

La microsoft rilascia SECURITY ESSENTIALS, un programma che va ad aggiornare e completare l’opera di Windows Defender.

Security Essentials forse è solo un modo per cercare di rendere più completo il discorso di “sicurezza” informatica offerta da Microsoft, che proprio in questo periodo punta a voler diffondere (a pagamento) il pacchetto per server FOREFRONT. Se dalla parte server il programma per la sicurezza a pagamento è Forefront, dalla parte client tempo fa era stato introdotto One Care, un pacchetto software a pagamento che Microsoft ha messo in commercio anche in Italia, a giudicare però dalla repentina cancellazione del prodotto dal mercato, sembra che il progetto non sia andato a buon fine. Oggi la maxi software house (Microsoft) tenta nuovamente di introdursi nel mercato della sicurezza con un pacchetto GRATUITO.

Scarica il programma al link sottostante:

http://www.microsoft.com/Security_Essentials/

Il software è compatibile con Windows 7 e Vista sia a 32 che 64 bit, rimane ancora compatibile anche con Windows XP ma solo a 32 bit.

A differenza di programmi quali Norton Internet Security o F-Secure Internet Security, quest’ultimo non menziona minimamente il discorso Firewall abbinato ad antivirus, che rimane invece completamente gestibile attraverso l’interfaccia standard pre-installata in Windows stesso.

Se installi questo programma lascia pure un commento con la tua impressione.

cambiare i permessi a tutti i file di windows (documents and settings e users)

Dedicato ai system administrator.

Vi è mai capitato di accedere ad un HDD attaccandolo al volo alla propria workstation e scoprire che dovete perdere tempo su tempo, minuti e minuti a cambiare i permessi di tutti i file, di tutte le directory (cartelle) di un utente che ha impostato i propri dati come privati?

E magari vi è anche una certa urgenza perché chi ha impostato i documenti come privati è un vostro cliente che ora ha fretta di recuperare di dati, dopo aver disastrato la propria installazione di windows, perché ne ha bisogno SUBITO!!! 😉

La soluzione c’è! Funziona con tutte le versioni NTFS che si utilizzano ad oggi (sia con Windows 2000, sia con XP, sia con i più nuovi Vista e Windows 7).

Si chiama TakeControlOf e lavora sotto “dos”.

Una volta scaricato il file (che altro non è se uno script), occorre copiarlo, per nostra comodità, nella root dell’hard disk in cui si trovano i file e le directory alle quali dobbiamo cambiare i permessi.

A questo punto occorre aprire il prompt di MS-DOS con uno di questi metodi:

Windows 2000 + Windows XP + Windows Server 2003

start -> esegui -> scriviamo CMD e premiamo INVIO

start -> tutti i programmi -> accessori -> prompt dei comandi (o prompt di MS DOS)

Windows Vista + Windows 7 + Windows Server 2008

start -> scriviamo CMD e TENENDO PREMUTO CTRL + MAIUSC premiamo INVIO (assicurandoci di aver selezionato il comando CMD)
(il CTRL+MAIUSC serve per dare all’operazione dei diritti amministrativi)

Anche da Windows Vista/7/Server 2008 è possibile aprire la finestra “esegui”, è pressoché inutile in questo caso, ma si può facilmente aprire premento il TASTO WINDOWS + R. Aprendo esegui, però, si hanno problemi con il funzionamento del UAC, quindi è una procedura che sconsiglio.

Una volta aperto il prompt MS-DOS la procedura è semplicissima:

x:\TakeControlOf.cmd NOMEOGGETTO

Dove X è l’unità e NOMEOGGETTO corrisponde alla directory (o cartella) o al file al quale dobbiamo cambiare i permessi.

L’operazione è ricursiva, quindi verrà applicata a tutti gli oggetti contenuti nella directory e a tutte le sottodirectory, ed è PRATICAMENTE IRREVERSIBILE (non possiamo ricordarci o sapere per bene tutti i permessi di file e directory di un’installazione di windows non in esecuzione!), nulla di grave, ma teniamo presente che nel momento in cui andiamo a modificare tutti i permessi di tutto il contenuto di un hard disk di sistema, questo sarà molto più vulnerabile e poco attento alla privacy.

Ovviamente non ha alcuna funzione nel caso di Filesystem FAT o FAT32.

Scarica GRATUITAMENTE TakeControlOf cliccando QUI

Come fare l’UPGRADE GRAUITAMENTE a Windows 7 (gratis free windows seven)

SI! L’aggiornamento a Windows 7 è GRATUITO per molti!

Se tu ha comprato un PC dopo il 26 giugno 2009 e il modello del tuo PC è nella lista dei modelli predisposti per l’aggiornamento gratuito a Windows 7, potrai richiedere il DVD di installazione di Windows 7 tramite il tuo produttore, pagando SOLO le spese di spedizione.

Acer
http://www.acer.com/windows7upgrade

Asus
http://event.asus.com/2009/windows7/

Dell refurbished PCs (solo alcuni) e Dell (new)
https://win7.dell.com/Default.aspx

eMachines
http://www.emachines.com/windows7upgrade/

Fujitsu
http://ts.fujitsu.com/windows7upgrade
http://www.shopfujitsu.com/Windows7Upgrade/

Gateway
http://www.gateway.com/windows7upgrade/index.php?rdr=v1679

HP
http://www.hp.com/go/windows7upgrade
HP eligible models
http://www.hp.com/united-states/consumer/windows7-upgrade/eligmodels.html
Majority of
http://www.shopping.hp.com/
HP refurbished PCs also eligible!

Lenovo
http://www.lenovo.com/us/en/windows7/

Packard Bell
http://www.packardbell.com/windows7upgrade

Samsung
http://www.samsung.com/us/promotion/win7/

Sony
http://esupport.sony.com/US/perl/support-info.pl?info_id=459

Toshiba
http://www.toshiba.eu/windows7-upgrade
http://laptops.toshiba.com/windows7upgrade-learnmore

Others
https://windows7upgradeoption.com/Landing.aspx

Acer
http://www.acer.com/windows7upgrade

Asus
http://event.asus.com/2009/windows7/

Dell refurbished PCs (solo alcuni) e Dell (new)
https://win7.dell.com/Default.aspx

eMachines
http://www.emachines.com/windows7upgrade/

Fujitsu
http://ts.fujitsu.com/windows7upgrade
http://www.shopfujitsu.com/Windows7Upgrade/

Gateway
http://www.gateway.com/windows7upgrade/index.php?rdr=v1679

HP
www.hp.com/go/windows7upgrade
HP eligible models
http://www.hp.com/united-states/consumer/windows7-upgrade/eligmodels.html
Majority of
http://www.shopping.hp.com/
HP refurbished PCs also eligible!

Lenovo
http://www.lenovo.com/us/en/windows7/

Packard Bell
http://www.packardbell.com/windows7upgrade

Samsung
http://www.samsung.com/us/promotion/win7/

Sony
http://esupport.sony.com/US/perl/support-info.pl?info_id=459

Toshiba
http://www.toshiba.eu/windows7-upgrade
http://laptops.toshiba.com/windows7upgrade-learnmore

Others
https://windows7upgradeoption.com/Landing.aspx

Il miglior Antivirus Free per Windows 7, virus update, avg 9, aggiornamenti, windows, firewall, avg free, aggiornamento antivirus, antispyware, antispiware, definizioni norton, symantec, mcafee, avg professional, internet security

Antivirus per Windows 7:

Per acquistare l’antivirus aggiornato ed avere una buona protezione segui i link qui proposti:

Compra AVG Internet Security per 1 PC per 2 ANNI e avrai il miglior rapporto QUALITA’ / PREZZO per il tuo PC

Norton Internet Security 2010 Abbonamento di 2 anni

Panda 2010: Massima protezione. Minimo impatto.


Italy - Internet Security 2010

Scarica e compra il nuovo ZoneAlarm Internet Security per soli 20 Euro!

Download ZoneAlarm Security Suite, Save $10

Aggiornamento antivirus:

  • TgSoft VirIT Explorer Lite e VirIT Pro 60 giorni
    TgSoft.it
  • Stinger – McAfee AVERT

http://vil.nai.com/vil/stinger/

  • Aggiornamento McAfee

Super Dat – mcafee.com

Aggiornamenti microsoft:

download

download diretto

download aggiornato

  • Verifica online Malware Microsoft

verifica

  • Download anti Malware Microsoft

download

download diretto

  • Aggiornamento per il servizio trasferimento intelligente in background (BITS) 2.0 e WinHTTP 5.1 (KB842773)

download

download diretto

  • DirectX End-User Runtimes (June 2007) – Italiano FULL

download

  • Windows Desktop Search 3.01 per Windows XP (KB917013)

download

download diretto

Per acquistare l’antivirus aggiornato ed avere una buona protezione segui i link qui proposti:

Compra AVG Internet Security per 1 PC per 2 ANNI e avrai il miglior rapporto QUALITA’ / PREZZO per il tuo PC

Norton Internet Security 2010 Abbonamento di 2 anni

Panda 2010: Massima protezione. Minimo impatto.


Italy - Internet Security 2010

Scarica e compra il nuovo ZoneAlarm Internet Security per soli 20 Euro!

Download ZoneAlarm Security Suite, Save $10

virus update, avg 9, aggiornamenti, windows defender, defenter, avg free, aggiornamento antivirus, antispyware, antispiware, definizioni norton, symantec, mcafee, avg professional, internet security

IL POST E’ OBSOLETO, VEDI LA VERSIONE NUOVA CLICCANDO QUI:

http://www.manulele.it/blog/index.php/2009/10/il-miglior-antivirus-free-per-windows-7-virus-update-avg-9-aggiornamenti-windows-firewall-avg-free-aggiornamento-antivirus-antispyware-antispiware-definizioni-norton-symantec-mcafee-avg-p/

Antivirus per Windows 7:

Per acquistare l’antivirus aggiornato ed avere una buona protezione segui i link qui proposti:

Compra AVG Internet Security per 1 PC per 2 ANNI e avrai il miglior rapporto QUALITA’ / PREZZO per il tuo PC

Norton Internet Security 2010 Abbonamento di 2 anni

Panda 2010: Massima protezione. Minimo impatto.


Italy - Internet Security 2010

Scarica e compra il nuovo ZoneAlarm Internet Security per soli 20 Euro!

Download ZoneAlarm Security Suite, Save $10

Aggiornamento antivirus:

  • Aggiornamento Norton

symantec.com

  • Stinger – McAfee AVERT

http://vil.nai.com/vil/stinger/

  • Aggiornamento McAfee

Super Dat – mcafee.com

Aggiornamenti microsoft:

download

download diretto

download aggiornato

  • Verifica online Malware Microsoft

verifica

  • Download anti Malware Microsoft

download

download diretto

  • Aggiornamento per il servizio trasferimento intelligente in background (BITS) 2.0 e WinHTTP 5.1 (KB842773)

download

download diretto

  • DirectX End-User Runtimes (June 2007) – Italiano FULL

download

  • Windows Desktop Search 3.01 per Windows XP (KB917013)

download

download diretto

Per acquistare l’antivirus aggiornato ed avere una buona protezione segui i link qui proposti:

Compra AVG Internet Security per 1 PC per 2 ANNI e avrai il miglior rapporto QUALITA’ / PREZZO per il tuo PC

Norton Internet Security 2010 Abbonamento di 2 anni

Panda 2010: Massima protezione. Minimo impatto.


Italy - Internet Security 2010

Scarica e compra il nuovo ZoneAlarm Internet Security per soli 20 Euro!

Download ZoneAlarm Security Suite, Save $10