post

Come acquistare dalla cina

Vantaggi e svantaggi della globalizzazione, dell’uso di internet e alcune informazioni su cosa avviene nell’acquistare dalla Cina.

Sempre più spesso ci sono IMPORTAZIONI DIRETTE, cosa significa acquistare dalla cina?

Principalmente che non si acquista più dal negozio sotto casa o presso il centro commerciale, ma si acquista online. Quando si acquista online, la differenza tra acquistare da un grande distributore italiano, un europeo o un grossista cinese è veramente bassa.

Quali sono gli inconvenienti in cui si incappa quando si acquista online?

Dall’Italia in teoria dovrebbero non esserci, si paga con un metodo tracciabile, si riceve fattura o scontrino e si prosegue con l’iter dell’acquisto. Se però si ha uno “scontro” con un poco di buono, ci si può trovare truffati anche in Italia e la burocrazia del bel paese non aiuta. Se si “perdono” dei soldi online le banche possono non essere così collaborative e si possono perdere dei soldi (una vecchia storia).

Quindi problemi ci possono essere anche acquistando online dal vicino di casa.

Altro inconveniente: costi di spedizione, tempi di consegna e spese doganali.

Costi di spedizione

Arrivando da “un altro continente” è facile che si possano trovare costi di spedizione altissimi. Ma… più avanti vi farò un esempio che rompe questa regola.

Tempi di consegna

Nota dolente. Se vuoi un prodotto dalla cina, ad oggi, il teletrasporto non c’è e se lo vuoi pagare poco, purtroppo, dovrai attendere molto. Anche 1 mese.

Spese doganali

E’ ovvio che se si fa un acquisto diretto da produttore/grossista a utente finale, lo stato, la comunità europea, le istituzioni, desiderano anche loro il DAZIO. Le tasse si applicano in generale in automatico quando si acquista in un negozio con sede in Italia, ma quando si acquista dall’estero la situazione è un po’ differente. Quindi la dogana, tra le altre mansioni, ha anche la richiesta di effettuare un controllo sul valore dei prodotti che transitano.

 

Ultimo problema: la garanzia. Non acquistando nel tuo territorio, anche se devi pagare le tasse tramite la dogana, ti potresti trovare con: pacco mancante, prodotto danneggiato, prodotto integro e funzionante che però smette di funzionare dopo 1 mese.

In questo caso ti potrebbe essere richiesto di spedire il prodotto dal grossista, quindi con un costo di spedizione non indifferente.

 

Quindi: acquisti dall’estero, attendi 1 mese, paghi la dogana e poi sei senza garanzia (o con un costo di garanzia abbastanza alto).

Se sei un temerario ed un amante del rischio ACQUISTA DA GEARBEST, sembra essere un ottimo grossista con dei prodotti a SPEDIZIONE A COSTO ZERO.

Cosa aspetti a provare? Un’offerta? Qui abbiamo elencato una promozione per chi vuole fare la prova, come te.

Gearbest codici per i clienti nuovi promotion
codici per i clienti nuovi

URGENT Notice of Internet Intellectual Property Rights Dispute in China

Vi è arrivata un’email con un titolo simile a questo:

URGENT Notice of Internet Intellectual Property Rights "NOMEAZIENDA" Dispute in China

e siete molto preoccupati per dei potenziali concorrenti o per qualcuno ce cerca di usare il vostro nome in un paese in forte espansione? NON PREOCCUPATEVI

Sono arrivato a contare svariate email di questo tipo e a rassicurare tutti i miei clienti.

Con la prima email mi sono preoccupato anche io, mi è arrivata e parlava di un portale che gestisco, dato il fatto che era la prima email mi sono “allarmato” e ho chiesto informazioni.
Una delle prime cose che gli ho chiesto è stata: “Ma se li registro presso il mio provider?”
e loro mi hanno risposto: “Perché dovresti farlo con altri? Siamo noi che ti abbiamo fatto il piacere”

Non è nulla di grave. E’ solo che i provider ASIATICI hanno preso il vizio di contattare direttamente gli utenti finali/possessori di domini europei al fine di cercare di vendere più domini.

E’ una pratica scorretta e ti invito a non tenerla in considerazione.

In sostanza ti contattano dicendoti: <>
Ciò è da trascurare perché se in realtà un’azienda volesse registrare un dominio di quelli elencati, loro non ti contatterebbero mai per chiederti se per te va bene. Tu non hai mai pagato una qualche tassa o un qualche servizio per la protezione del tuo copyright. Secondo poi nessuna azienda si mette a registrare tutti i domini del tuo nome al fine di farti un dispetto o toglierti un servizio, il tuo nome è importante per te perché è collegato alla tua azienda, non è importante per loro. Se comunque la loro azienda avesse il tuo stesso nome e quindi si può considerare “collegata” a quel dominio, non è comunque un problema perché tu non hai praticamente alcuno svantaggio nella registrazione dei domini asiatici. Se hai un brand molto importante e vuoi proteggerlo dovresti registrare MOLTI PIU’ DOMINI e solo alcune multinazionali fanno un lavoro di quel tipo (ed investono soldi…)
Ultimo appunto: la registrazione di quei domini è sicuramente superiore a 100-200 euro…